Me

Cosa succede oggi nel mondo

Tutti i fatti da sapere per il 20 giugno 2016

Immagine di copertina

Italia: si sono tenuti ieri i ballottaggi delle elezioni amministrative. Il movimento 5 stelle ha vinto a Roma e Torino, con Virginia Raggi e Chiara Appendino. Beppe Sala ha battuto il candidato di centrodestra a Milano Stefano Parisi e Luigi De Magistris, sostenuto dalla sinistra, ha sconfitto Gianni Lettieri a Napoli.  

– Regno Unito: la campagna per il referendum sulla Brexit del prossimo 23 giugno, che si era interrotta dopo l’assassinio della deputata laburista Jo Cox, è ripresa oggi. 

– Iraq: la battaglia tra le forze governative e il sedicente Stato islamico per la riconquista di Falluja prosegue. Migliaia di persone stanno fuggendo dalla città, trovando rifugio nei campi allestiti dal governo. 

– Afghanistan: un attentatore suicida talebano si è fatto esplodere a Kabul, colpendo un veicolo nepalese a Kabul. Almeno 14 persone sono rimaste uccise e 8 ferite. 

– Italia: ricorre oggi la giornata mondiale del rifugiato, promossa dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati – Unhcr. 

– Filippine: la polizia filippina ha ucciso 11 persone durante una massiccia operazione anti-droga.

– Messico: sei persone sono rimaste uccise e almeno 53 ferite negli scontri tra la polizia e il sindacato degli insegnanti, durante delle proteste.