Me

L’ultimo sms prima di morire dal bagno del Pulse di Orlando

L'ultimo sms che una delle vittime della sparatoria di Orlando ha inviato alla madre, prima che la follia omicida dell'attentatore lo raggiungesse

Immagine di copertina

“- chiamali mamma

– ora

– sono nel bagno

– sta arrivando

– sto per morire”

È l’ultimo sms che Eddie Justice, uno dei clienti del locale gay di Orlando, il Pulse, dove è avvenuta la strage in cui hanno perso la vita 50 persone, ha mandato alla madre prima di morire, mentre si trovava nel bagno del locale.