Me
A quali personaggi storici si è ispirato George R. R. Martin per il Trono di Spade?
Condividi su:

A quali personaggi storici si è ispirato George R. R. Martin per il Trono di Spade?

Il Telegraph ha accostato i protagonisti della saga fantasy ad alcuni personaggi realmente esistiti, le cui storie hanno sorprendenti punti in comune

13 Giu. 2016

Di Game of ThronesIl trono di spade, la serie tv statunitense prodotta da HBO e tratta dai libri di George R. R. Martin, sappiamo ormai quasi tutto: la saga fantasy-medievale è andata in onda per la prima volta nell’aprile 2011, e ha sin dall’inizio guadagnato schiere di fan, grazie ai curatissimi effetti speciali, alle performance degli attori e allo stile anticonformista con cui l’autore tratta i suoi personaggi più noti, spesso uccisi senza preavviso lasciando sconvolti lettori e spettatori.

Adesso il quotidiano inglese Telegraph ha accostato i principali protagonisti della serie ai personaggi storici ai quali probabilmente si è ispirato Martin per creare la saga. E scopriamo che tra giganti e draghi, magia nera e morti viventi, le epiche avventure di John Snow, di Daenerys Targaryen, degli Stark, dei Lannister, non sono poi così diverse a quelle che troviamo sui nostri libri di storia del medioevo.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus