Me

Cosa succede oggi nel mondo

Tutti i fatti da sapere per il 13 giugno 2016

Immagine di copertina

Stati Uniti: Orlando è sotto shock per la strage avvenuta il 12 giugno in un locale gay di Orlando, in Florida. Si tratta della peggiore sparatoria della storia degli Usa. L’attentatore aveva dichiarato di appartenere al sedicente Stato islamico.

– Italia: 1.230 migranti sono stati tratti in salvo nelle operazioni di salvataggio della guardia costiera italiana. Una persona è morta. Il numero dei migranti salvati in mare negli ultimi quattro giorni ha raggiunto quota 4.000. 

– Libano: una bomba è esplosa di fronte la Lebanese Blom Bank di Beirut. Nessuna vittima né feriti, solo danni materiali. 

– Corea del Nord: Pyongyang avrebbe violato più di 140.000 computer della Corea del Sud nel tentativo di un grosso attacco informatico. 

– Iraq: l’esercito iracheno ha assicurato un corridoio di fuga sicura per i civili per permettere loro di lasciare Falluja, assediata dal sedicente Stato Islamico. Migliaia di persone hanno già lasciato la città da quando è stato aperto, il 12 giugno. 

– Francia: la Uefa, l’organo di governo del calcio europeo, ha avvertito le federazioni calcistiche russa e inglese che le loro squadre potrebbero essere escluse dagli Europei 2016 se si ripeteranno episodi di violenza come quelli di Marsiglia. 

– Francia: si gioca oggi la quarta giornata degli Europei. Tra le partite in calendario Spagna-Repubblica Ceca, Svezia-Repubblica d’Irlanda, Italia-Belgio.