Me

Pedro Pablo Kuczynski è il nuovo presidente del Perù

Keiko Fujimoro, figlia dell'ex dittatore ammette la sconfitta e promette un'opposizione attenta e vigile

Immagine di copertina

Il nuovo presidente del Perù è Pedro Pablo Kuczynski, economista 77enne, ex funzionario della Banca Mondiale vicino a posizioni liberali e centriste.

Domenica 5 giugno 2016 si è svolto il secondo turno delle elezioni presidenziali in Perù. Dopo un lungo testa a testa, Keiko Fujimori, una dei due contendenti al ballottaggio, ha ammesso la sconfitta venerdì 10 giugno.

Fujimori, 41enne figlia dell’ex dittatore peruviano Alberto, ha dichiarato che il suo schieramento assumerà il ruolo di un’opposizione attenta e vigile.

Tuttavia, durante un discorso segnato dall’amarezza per la sconfitta, ha detto che il suo avversario ha vinto lo spareggio grazie al supporto dei “promotori dell’odio” e che i risultati ufficiali delle votazioni sono poco chiari.

Leggi anche: Cosa c’è da sapere sul ballottaggio delle presidenziali in Perù