Me
Negoziati sulla Siria congelati finché non si raggiunge un accordo sulla transizione politica
Condividi su:

Negoziati sulla Siria congelati finché non si raggiunge un accordo sulla transizione politica

Secondo l'inviato speciale Onu de Mistura la Russia ha parlato del rilascio dei detenuti da parte del governo di Damasco

09 Giu. 2016

Le Nazioni Unite non terranno un altro round di negoziati di pace sulla Siria a Ginevra finché tutte le parti coinvolte non accetteranno le condizioni per un accordo sulla transizione politica, che scadrà il primo agosto, ha dichiarato l’inviato speciale Staffan de Mistura.

“I tempi non sono ancora maturi per un terzo round di colloqui intra-siriani”, ha detto de Mistura ai giornalisti.

L’inviato speciale ha anche riferito di aver parlato con la Russia del rilascio di un numero significativo di combattenti detenuti dal governo siriano, ma ha chiesto conferma e ulteriori dettagli in merito.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus