Me
I grandi marchi del cibo ridisegnati con la quantità delle loro calorie
Condividi su:

I grandi marchi del cibo ridisegnati con la quantità delle loro calorie

Su un account Instagram sono state pubblicate le immagini dei prodotti culinari più celebri modificate con i propri apporti calorici

08 Giu. 2016

Che succederebbe se i marchi dei cibi notoriamente conosciuti come “junk food”, ossia cibo spazzatura, venissero sostituiti dalle quantità caloriche in essa contenuti? Cambierebbero le nostre abitudini? 

Su un account Instagram denominato appunto Calorie Brands si è cercato di dare una risposta, seppur in chiave ironica, a questi annosi interrogativi, sostituendo i loghi delle aziende produttrici con l’apporto calorico di ciascun prodotto. 

Come recita lo slogan, l’intento è quello di sensibilizzare gli utenti in vista dell’estate e della famigerata prova costume. 

Qui abbiamo proposto una serie selezionata di immagini.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus