Me

Chi vuole fare la comparsa nel sequel di Trainspotting?

Il regista Danny Boyle offre ai fans la possibilità di partecipare alle riprese in una scena in un club di Edimburgo, accanto a Renton, Begbie, Sick Boy e Spud

Immagine di copertina

Vorreste partecipare come comparsa nel sequel di Trainspotting, il film cult degli anni Novanta entrato nella storia del cinema, a fianco di Mark Renton, Begbie, Sick Boy e Spud? L’occasione è di essere a Edimburgo il prossimo 14 giugno.

Su Facebook è stata creata una pagina evento in cui si specifica che il regista Danny Boyle e il cast saranno a Edimburgo nella giornata del 14 giugno nel locale più famoso della città, il Cav per girare una scena importante di Trainspotting 2.

La produzione cerca comparse con uno stile ben preciso (“come nei night negli anni Ottanta”) con tanto di premi per il miglior look, un aspetto giovanile (tra i 18 e i 30 anni). Si chiede un impegno dal pomeriggio alla sera e si specifica che non verranno serviti alcolici.

A venti anni da quando i cinema britannici proiettarono per la prima volta il film tratto dall’omonimo romanzo dello scrittore scozzese Irvine Welsh che raccontava senza moralismi e con sguardo disincantato la vita di un gruppo di giovani eroinomani, il regista Danny Boyle ha annunciato il sequel, scatenando i fan di Trainspotting.

Ancora non sono state fatte anticipazioni sulla trama: si sa solo che sarà ispirato al libro Porno, sempre di Irvine Welsh. Resta da capire se Renton e i suoi compagni di avventure saranno rimasti fedeli al loro spirito nichilista dopo vent’anni, o se alla fine avranno “scelto la vita”.