Me
I risultati delle elezioni amministrative – DIRETTA
Condividi su:

I risultati delle elezioni amministrative – DIRETTA

La diretta sui risultati delle elezioni amministrative di oltre mille comuni in Italia

05 Giu. 2016

Il 5 giugno 1.342 italiani sono chiamati al voto per l’elezione del sindaco e il rinnovo del consiglio comunale. Oltre a Roma e Milano, sono chiamati al voto anche Napoli, Torino, Bologna, Cagliari e Trieste. Tra i 25 capoluoghi di provincia, Varese, Salerno, Novara, Latina, Grosseto e Benevento.

A Napoli il sindaco uscente Luigi De Magistris si ricandida sostenuto dalla sinistra e da diverse liste civiche. A sfidarlo, per Forza Italia Gianni Lettieri, per il PD Valeria Valente e per il Movimento Cinque Stelle Brambilla.

A Torino il sindaco uscente, Piero Fassino, ex segretario dei DS ed esponente del PD, se la vede con Chiara Appendino del Movimento Cinque Stelle, l’ex segretario FIOM Giorgio Airaudo sostenuto da Sinistra Italiana, il candidato di Lega e Fratelli d’Italia Alberto Morano e Osvaldo Napoli di Forza Italia.

LA DIRETTA 

– A Torino il prossimo sindaco sarà deciso con un ballottaggio tra Piero Fassino del centrosinistra e Chiara Appendino del Movimento Cinque Stelle. A Napoli il sindaco uscente De Magistris si scontrerà al ballottaggio probabilmente con Gianni Lettieri del centrodestra, che gode di un margine ancora ridotto su Valeria Valente del PD. A Bologna, invece, Virginio Merola, anche lui uscente, si scontrerà con Lucia Borgonzoni, candidata del centrodestra.

A Cagliari il sindaco uscente Massimo Zedda potrebbe evitare il ballottaggio, dal momento che supera di poco il 50 per cento dei consensi, ma mancano ancora numerose sezioni elettorali.

– Un dato significativo è quello della Lega Nord, che vede i propri consensi limitati in numerose città. A Milano ottiene l’11,98%, quasi la metà dei voti di Forza Italia. A Varese, città dove tradizionalmente il partito è molto radicato, ottiene il 15,63%. A Torino il 5,87% e a Bologna, dove la candidata Lucia Borgonzoni è esponente del partito, 10,24%.

Torino, risultati dopo 331 sezioni:

Fassino 40,87

Appendino 31,41

Morano 8,46

Napoli 5,42

– Napoli, proiezione EMG:

– De Magistris 42,7

– Lettieri 22,6

– Valente 20,5


– Torino, proiezione EMG:

– Fassino 37

– Appendino 34,4


– Proiezione EMG 

– Fassino 35,9

– Appendino 35,3

– Morano 11

– Napoli 4,2

– Airaudo 4,1

– Bologna, seconda proiezione:

– Merola 37,4

– Bergonzoni 21,1

– Bugani 19,6

– Bernardini 9,6


– Proiezione Napoli

– De Magistris 42,0

– Lettieri 22.5

– Valente 22,1

– Brambilla 10,4


– Proiezione Torino:

– Fassino 41,8

– Appedino 31,7

– A Bologna il sindaco uscente del PD Virginio Merola in testa ma con un punteggio inferiore ai sondaggi. Bugani del Movimento Cinque Stelle più alto delle aspettative, tanto da insidiare Lucia Bergonzoni del centrodestra per il secondo posto.


Bologna, proiezione Emg (copertura 5%):

– Merola 36,6 

– Bergonzoni 21,4 

– Bugani 20,9 

– Bernardini 10,0 

– Se i dati degli exit poll di Napoli fossero confermati, Luigi De Magistris sarebbe il primo sindaco uscente del capoluogo campano a non essere riconfermato al primo turno nella successiva tornata elettorale.

– A Grosseto affluenza definitiva al 67,46%, circa 6 punti in meno della tornata precedente.

– A Balmuccia (in provincia di Vercelli) eletto il primo sindaco di questa tornata elettorale: si tratta di Moreno Uffredi della lista Insieme per Balmuccia, con il 55 per cento dei voti.


– Torino, primo exit poll

– Fassino 39,0 – 43,0%

– Appendino 28,0 -32,0%


– I primi exit poll di Napoli (Emg)

– De Magistris: 39,5-43,5%

– Lettieri 21,5-25,5%

– Valente 18 – 22%

– Brambilla 9-13%

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus