Me
Quattro parigini sfidano a nuoto la piena del fiume Senna
Condividi su:

Quattro parigini sfidano a nuoto la piena del fiume Senna

Un video mostra la loro impresa

03 Giu. 2016

Mentre l’acqua continua a salire a Parigi con la piena del fiume Senna che ha trasformato le strade della città in vere e proprie piscine a cielo aperto, quattro temerari ragazzi con indosso un costume, occhialetti e cuffia hanno deciso di lanciare una sfida nuotando per qualche metro nelle acque della Senna, trasportati dalla corrente. 

Nella notte di venerdì 3 maggio, è attesa nella capitale francese la piena del fiume che non era così alto da 15 anni a questa parte. Il Musée d’Orsay e il Louvre, che non si trovano molto distanti dalla riva della Senna, hanno chiuso l’accesso al pubblico per permettere al personale museale di mettere in salvo alcune opere d’arte custodite all’interno, al fine di salvaguardarle da eventuali allagamenti dovuti alla piena. 

Il ministero dell’Ambiente francese ha annunciato la possibilità di dover ricorrere all’evacuazione di alcuni aree abitate non lontane da Parigi, se il fiume dovesse esondare. 

Il mese di maggio, secondo l’istituto di meteorologia francese, è stato il più piovoso rispetto agli anni passati. Nelle sole giornate del 29 e del 31 maggio sono state registrate delle precipitazioni intense equivalenti a tre mesi di pioggia. 

(Qui sotto il video)

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus