Me
Il calciatore Alan Pulido rapito nel nord del Messico
Condividi su:

Il calciatore Alan Pulido rapito nel nord del Messico

Il giocatore messicano, attaccante dell'Olympiacos, è stato sequestrato da almeno sei uomini insieme alla compagna, poi liberata

29 Mag. 2016

Il giocatore messicano, attaccante dell’Olympiacos, Alan Pulido è stato rapito nel nord del Messico. A sequestrarlo sei uomini, che hanno preso insieme a lui anche la compagna, Ileana Salas, poco dopo liberata.

Il calciatore è stato rapito a Ciudad Victoria, nello stato federale di Tamaulipas, in Messico.

Pulido aveva partecipato a una festa insieme alla compagna. La vicenda è stata confermata da fonti locali.

La Gazzetta dello Sport ne ha parlato più approfonditamente.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus