Me

Cinque persone sono morte in un attacco suicida in Nigeria

L'attacco, nel centro della città di Maiduguri, portava il segno distintivo del gruppo jihadista Boko Haram, attivo nel paese da ormai sette anni

Immagine di copertina

Un attentato suicida nel quartiere governativo della città nord-orientale Maiduguri, in Nigeria ha ucciso almeno cinque persone e ne ha ferite 19.  

L’attacco, nel centro della capitale dello stato del Borno, portava il segno distintivo del gruppo jihadista Boko Haram, attivo nel paese da ormai sette anni e che ha causato la morte di migliaia di persone e ne ha costrette alla fuga almeno 2 milioni.