Me
I matrimoni fotografati con i droni in Polinesia
Condividi su:

I matrimoni fotografati con i droni in Polinesia

La fotografa francese Hélène Havard fotografa matrimoni nelle isole del Pacifico utilizzando tecniche solitamente poco associate a questo genere di immagini

11 Mag. 2016

La fotografa francese Hélène Havard si è stabilita nell’isola
di Bora Bora, in Polinesia, nel 2010 e si è specializzata nel fotografare
matrimoni, diventando negli ultimi tempi una delle professioniste più
apprezzate in questo particolare ambito.

Uno dei motivi per cui Havard ha fatto parlare di sé è la
maniera totalmente innovativa con cui affronta un genere di fotografia spesso
troppo uguale a se stesso, e proprio a dimostrazione di questa originalità
basta pensare al fatto che l’autrice utilizza alcuni droni per i suoi servizi.

“Per me, avere la possibilità di volare sopra alcuni luoghi
e catturare la bellezza di quella vastità è stata una maniera incredibile di
esprimere un senso di libertà. Volevo catturare le coppie nella purezza del giorno
del loro matrimonio, e per questo ho voluto circondarle con la bellezza dei
luoghi deserti”.

“Ho sempre pensato che il giorno in cui ci si sposa sia una sorta di momento solo per la sposa e lo sposo, e questo è il motivo per cui mi piace scattare dall’alto e mostrare che sono insieme, ma contemporaneamente separati da tutto il resto del mondo”.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus