Me

Colpito un campo profughi nel nord della Siria

Una fonte sul luogo ha riferito a TPI che un raid aereo ha colpito il campo di Kamouna, che si trova tra Idlib e Aleppo, e che ci sono circa 40 vittime, fra cui bambini

Immagine di copertina

Un raid aereo ha colpito il campo rifugiati di Kamouna nei pressi di Sarmada, situata tra Idlib e Aleppo, nel nord della Siria vicino al confine con la Turchia, uccidendo e ferendo decine di persone, giovedì 5 maggio 2016.

Secondo quando riferisce a TPI una fonte sul luogo, ci sarebbero almeno una quarantina di vittime, tra cui diverse donne e bambini.