Me
Colpito un campo profughi nel nord della Siria
Condividi su:

Colpito un campo profughi nel nord della Siria

Una fonte sul luogo ha riferito a TPI che un raid aereo ha colpito il campo di Kamouna, che si trova tra Idlib e Aleppo, e che ci sono circa 40 vittime, fra cui bambini

05 Mag. 2016

Un raid aereo ha colpito il campo rifugiati di Kamouna nei pressi di Sarmada, situata tra Idlib e Aleppo, nel nord della Siria vicino al confine con la Turchia, uccidendo e ferendo decine di persone, giovedì 5 maggio 2016.

Secondo quando riferisce a TPI una fonte sul luogo, ci sarebbero almeno una quarantina di vittime, tra cui diverse donne e bambini.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus