Me

Donne vestite solo di luci

Il fotografo francese Dani Olivier ritrae corpi femminili senza vestiti sui quali proietta intricati disegni di luce che creano effetti psichedelici

Immagine di copertina

Il fotografo francese Dani Olivier è specializzato nel
ritrarre corpi nudi di donna, sui quali proietta intricati disegni di luce che
vanno a creare immagini dai toni psichedelici e astratti.

Olivier si limita a trovare la luce giusta e a scegliere
degli schemi adeguati di colori da proiettare su un fondo nero, ma per il resto
non c’è nulla di digitalmente artefatto, nulla che non sia stato catturato nel
momento dello scatto.

La composizione che ne deriva ha qualcosa di surreale, come
se fosse un’immagine graficamente elaborata al computer, ma si tratta soltanto
di un sapiente gioco di luci e dell’arte della fotografia sfruttata al meglio.

La pelle diventa così una tela, sulla quale ogni volta
vengono dipinte forme diverse, come se ogni modella fosse un quadro diverso e
un’opera d’arte unica.

Gli altri scatti di Olivier possono essere trovati sul suo sito e sulla sua pagina Facebook.