Me
741 civili rimasti uccisi in Iraq nel solo mese di aprile
Condividi su:

741 civili rimasti uccisi in Iraq nel solo mese di aprile

A questi si aggiungono i 1.374 feriti per atti di terrorismo, violenza e conflitti armati ad aprile 2016

01 Mag. 2016

Secondo i dati forniti dalla Missione di assistenza delle Nazioni Unite per l’Iraq (Unama) sono stati 741 gli iracheni uccisi e 1.374 le persone ferite in atti di terrorismo, violenza e conflitti armati nel solo mese di aprile 2016. 

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus