Me

Diventare Frida Kahlo per un giorno

La fotografa brasiliana Camila Fontenele de Miranda ha realizzato la serie "Todos Podem Ser Frida", in cui ha invitato chiunque a impersonare la pittrice messicana

Immagine di copertina

Soprattutto negli ultimi decenni, la pittrice messicana Frida
Kahlo, vissuta nella prima metà del Novecento, è diventata una vera e propria
icona, riconoscibilissima con i suoi abiti colorati, le sue collane e le sue
corone di fiori in testa.

La fotografa brasiliana Camila Fontenele de Miranda ha quindi
pensato di utilizzare la forza universale di questa immagine per il progetto Todos Podem Ser Frida (“Tutti possiamo
essere Frida”), nel quale ha invitato donne, uomini e bambini a vestirsi e
truccarsi come la pittrice messicana e posare per il suo obiettivo.

Inizialmente affascinata a livello personale dall’arte e
dalla personalità della pittrice, de Miranda ha immaginato come sarebbero
potuti apparire gli uomini nel caso fossero truccati e abbigliati come Frida.

Dopo aver iniziato a condividere il progetto su Internet
(per lo più su Facebook), la fotografa ha notato un grande interesse da parte
di moltissime persone di tutte le età e di entrambi i sessi a impersonare Frida
per un attimo, e ora chiunque può partecipare al progetto gratuitamente.

Nello studio della fotografa un team di assistenti e
truccatori aiuta i volontari a “diventare Frida”, e in poco tempo ecco che l’iconica
pittrice si incarna in uomini, donne e bambini, a volte anche in gruppo.

Il progetto è stato presentato in Italia, a settembre 2015,
presso la Unusual Art Gallery di Caserta.