Me
Tredici persone uccise in un raid governativo a est di Damasco, in Siria
Condividi su:

Tredici persone uccise in un raid governativo a est di Damasco, in Siria

Il bombardamento che ha colpito la cittadina di Douma ha inoltre ferito oltre venti persone, di cui alcune in modo grave

23 Apr. 2016

Tredici persone sono rimaste uccise nella città di Douma, a est di Damasco, a causa di un bombardamento delle forze governative siriane sabato 23 aprile 2016, riferisce l’Osservatorio siriano per i diritti umani. Più di venti persone sono rimaste ferite, di cui alcune in modo grave.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus