Me
Crescere i propri figli in mezzo alla natura, lontano dalla tecnologia
Condividi su:

Crescere i propri figli in mezzo alla natura, lontano dalla tecnologia

"Childhood in the Raw", è il progetto fotografico di Niki Boon, una mamma che ha deciso di far crescere i suoi figli senza utilizzare la tecnologia

15 Apr. 2016

“Childhood in the Raw”, infanzia nella natura, è il progetto fotografico di Niki Boon, una mamma che ha deciso di far crescere i suoi quattro figli senza utilizzare alcun tipo di tecnologia, in Nuova Zelanda.

“Mia madre è morta quando ero giovane, e ora ho solo un paio di piccoli album di sbiaditi ma molto preziosi per raccontare le storie della mia infanzia”, racconta Boon, che invece ha deciso di immortalare quanto più possibile della vita quotidiana con i suoi figli per riviverla negli anni a venire. 

La gallery. 

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus