Me

Le autorità perquisiscono la filiale della Mossack Fonseca di El Salvador

La società panamense è al centro di uno scandalo finanziario dopo la diffusione dei suoi documenti riservati

Immagine di copertina

Le autorità di El Salvador hanno condotto una perquisizione negli uffici locali della società panamense Mossack Fonseca, sequestrando documenti e computer.

La Mossack Fonseca è al centro di uno scandalo internazionale innescato dalla diffusione di milioni di documenti riservati, i cosiddetti Panama Papers, conservati nei suoi database che mettono sotto la lente d’ingrandimento le manovre finanziare dei ricchi e potenti del mondo.

L’ufficio del procuratore generale di El Salvador Douglas Melendez ha riferito che l’insegna della Mossack Fonseca era stata rimossa il giorno prima la perquisizione delle forze dell’ordine e che un impiegato aveva detto che la filiale si stava trasferendo.