Me
Come reagiamo di fronte a scene di sesso
Condividi su:

Come reagiamo di fronte a scene di sesso

La fotografa Martina Lucy Zanin ha realizzato una serie di ritratti finalizzati a osservare come reagisce l’essere umano di fronte a scene sessuali

01 Apr. 2016

Martina Lucy Zanin ha realizzato il progetto fotografico PORnTRAIT, una serie di ritratti finalizzati a osservare come reagisce l’essere umano di fronte a scene di sesso. I soggetti del reportage hanno età differenti e provengono da paesi e contesti molto vari. Ai protagonisti è stato chiesto di accomodarsi su una sedia senza sapere a cosa sarebbero andati incontro. 

Uno schermo nero, poi un video con immagini di cibo e la “Gazza Ladra” di Gioacchino Rossini in sottofondo. Questo il primo approccio all’incognita iniziale. Poi la musica si è interrotta per lasciare spazio a una serie di riprese tratte da video pornografici.

Scopo del progetto fotografico è quello di analizzare come si comportano le persone messe in una situazione comunemente definite “d’imbarazzo”, come quella di guardare scene di sesso mentre alcuni sconosciuti immortalano ogni singola espressione del loro volto.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus