Me

Esplosione nei pressi del parlamento afghano

L'attacco è stato rivendicato dai talebani. Nessuno è rimasto ferito.

Immagine di copertina

Militanti talebani hanno sparato tre razzi nei pressi del parlamento afghano, a Kabul. Nessuno è rimasto ferito. Era previsto per oggi un intervento di ufficiali dell’intelligence e del ministro degli Interni. 

Il portavoce dei talebani, Zabiullah Mujahid, ha rivendicato la responsabilità dell’attacco e sostenendo che avrebbe causato pesanti perdite. I talebani spesso rivendicano la responsabilità per gli attacchi ed esagerano le conseguenze. 

“Tre razzi sono stati sparati contro il parlamento, ma non hanno colpito l’edificio principale,” ha detto Safiullah Muslim, parlamentare della provincia di Badakhshan. “È successo mentre era in corso una riunione del parlamento”.