Me

Cosa succede oggi nel mondo

I fatti da sapere per il 27 marzo 2016

Immagine di copertina

Stati Uniti: Bernie Sanders ha vinto i caucus nello stato di Washington e in Alaska. Non sono ancora ufficiali i risultati nelle Hawaii, ma Sanders potrebbe vincere anche i delegati di quello stato. 

– Siria: l’esercito siriano ha riconquistato Palmyra, nelle mani del sedicente Stato islamico dal maggio del 2015. La vittoria governativa arriva dopo tre settimane di campagna militare, in cui i raid russi hanno aiutato i soldati di Bashar al-Assad. 

– Belgio: la polizia belga ha accusato altri tre uomini per gli attentati di Bruxelles. Nella capitale belga una manifestazione contro il terrorismo è stata cancellata per ragioni di sicurezza. 

– Yemen: migliaia di yemeniti sono scesi in piazza a Sanaa, la capitale, per commemorare il primo anniversario del conflitto tra le forze governative e i ribelli sciiti Houthi. 

– Cina: il giornalista Jia Jia, arrestato qualche giorno fa, probabilmente in relazione alla pubblicazione di una lettera che chiedeva le dimissioni del presidente Xi Jinping, è stato rilasciato. 

– Iran: il presidente iraniano Rouhani si recherà in visita in Iraq. 

– Giordania: il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon incontrerà ad Amman il re giordani Abdullah.