Me
Le impronte digitali di Salah Abdeslam sono state trovate in un appartamento di Bruxelles
Condividi su:

Le impronte digitali di Salah Abdeslam sono state trovate in un appartamento di Bruxelles

Abdeslam è uno dei membri del commando responsabile degli attacchi di Parigi, ricercato dal 13 novembre 2015

18 Mar. 2016

Le impronte digitali trovate nell’appartamento di Bruxelles perquisito tre giorni fa, martedì 15 marzo, dalla polizia di Bruxelles appartengono a Salah Abdeslam, uno dei membri del commando responsabile degli attacchi di Parigi.

Inoltre, fanno sapere i poliziotti, l’uomo di origine marocchina ucciso nel blitz era nella lista dei ricercati per gli attentati del 13 novembre. 

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus