Me
Un drone in volo sull’Area 51
Condividi su:

Un drone in volo sull’Area 51

Un ufologo ha portato il suo drone nel deserto del Nevada per provare a riprendere dall'alto la misteriosa Area 51. Ecco cosa ha visto

13 Mar. 2016

Un appassionato ufologo, Hans Faulkner, si è recato nel deserto del Nevada, negli Stati Uniti, e con il suo drone ha ripreso dall’alto l’Area 51. Potrebbero essere le ultimi immagini che vedrete della zona top-secret perché il governo statunitense ha autorizzato i militari presenti sul luogo a sparare a vista ai velivoli senza pilota.

Per decenni gli Stati Uniti hanno negato l’esistenza dell’Area 51 e intorno alla zona militare sono nate voci di un suo possibile utilizzo per studi sugli alieni o come immenso deposito di ordigni nucleari. Indipendentemente dalla veridicità di queste indiscrezioni, per la verità talvolta fin troppo esasperate, il governo statunitense non vuole si sappia molto di questo luogo, perfettamente nascosto tra le montagne del Nevada, come mostrano le immagini.


Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus