Me
Sei persone sono rimaste uccise sotto una valanga in Alto Adige
Condividi su:

Sei persone sono rimaste uccise sotto una valanga in Alto Adige

Un gruppo di alpinisti è stato travolto da una slavina mentre cercava di raggiungere la cima del Monte Nevoso nelle Alpi Pusteresi

12 Mar. 2016

Una valanga in Alto Adige ha travolto un gruppo di alpinisti sul Monte Nevoso, nelle Alpi Pusteresi, nella mattinata di sabato 12 marzo 2016. Sei persone sono rimaste uccise e altre ferite.

La slavina si è staccata intorno alle 11 di questa mattina, travolgendo la cordata che si dirigeva verso la cima, che si trova a una quota di 3.358 metri. I tre elicotteri di soccorso hanno faticato non poco a raggiungere la zona dell’incidente. Nell’intervento dei soccorritori sono intervenute anche unità cinofile.

Non si esclude che possano esserci ancora delle persone sotto la neve, mentre alcuni degli alpinisti sono riusciti a liberarsi autonomamente.

Il rischio valanghe sarebbe stato segnalato a 3 su 5, con rischio di aumento nel corso della giornata.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus