Me
La Corea del Nord dice di essere pronta a usare la bomba atomica miniaturizzata
Condividi su:

La Corea del Nord dice di essere pronta a usare la bomba atomica miniaturizzata

Pyongyang ha affermato di aver creato testate nucleari piccole abbastanza da poter essere montate su missili balistici.

Nella settimana delle esercitazioni militari congiunte di Stati Uniti e Corea del Sud, Kim Jong Un, il leader nordcoreano, ha di nuovo minacciato un attacco preventivo contro i nemici di Pyongyang. 

La Corea del Nord afferma di aver creato testate nucleari piccole abbastanza da poter essere montate su missili balistici. La nuova tecnologia, se confermata, sarebbe un pericoloso passo in avanti nello sviluppo militare di Pyongyang e una nuova minaccia per le nazioni vicine e gli Stati Uniti. 

La televisione di Stato ha diffuso immagini del leader nordcoreano Kim Jong Un accanto alla presunta bomba nucleare miniaturizzata: “Se gli imperialisti americani violano sovranità e il nostro diritto a esistere con armamenti nucleari, la Corea del Nord non esiterà ad assestare un attacco preventivo”, ha minacciato il leader nordcoreano. 

Sebbene non si abbiano prove sulla veridicità delle affermazioni di Kim Jong Un, alcuni esperti militari del Pentagono riconoscono i progressi tecnologici raggiunti e non escludono la possibilità che Pyongyang abbia affinato i suoi standard fino alla produzione di ordigni miniaturizzati tali da essere montati su un missile a lunga o lunghissima gittata.

Anche se le minacce di Kim Jong Un potrebbero essere una strategia in risposta alle nuove sanzioni decise dal Consiglio di Sicurezza dell’Onu come conseguenza al test nucleare di gennaio e al lancio del razzo/satellite di febbraio. 

Questa settimana, inoltre, le autorità filippine hanno posto sotto sequestro una nave di Pyongyang, mentre Corea del Sud e Stati Uniti hanno iniziato le annuali esercitazioni militari congiunte, le più grandi di sempre, con quasi 320mila soldati.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus