Me

Il presidente serbo ha sciolto il parlamento e ha convocato le elezioni anticipate

Le elezioni si terranno il prossimo 24 aprile.

Il presidente della Serbia, Tomislav Nikolic, ha convocato le elezioni legislative anticipate per il 24 aprile, dopo che il governo guidato dal Partito progressista serbo aveva dichiarato di aver bisogno di una maggioranza più forte per portare avanti le riforme economiche e completare i negoziati di adesione all’Unione europea.

“È giunto il momento di riesaminare il sostegno alle riforme che interessano molti cittadini”, ha detto Nikolic dopo aver firmato un decreto per sciogliere il parlamento.