Me
Il quartiere a luci rosse di Jakarta, in Indonesia, è stato demolito
Condividi su:

Il quartiere a luci rosse di Jakarta, in Indonesia, è stato demolito

Al posto delle centinaia di edifici dove vivevano migliaia di lavoratori del sesso verrà costruito un parco

29 Feb. 2016

Kalijodo, il quartiere a luci rosse di Jakarta, capitale indonesiana, dove vivono migliaia di lavoratori del sesso, è stato demolito. È l’ultimo di circa 70 quartieri a luci rosse già chiusi nell’ambito di una più vasta operazione delle autorità indonesiane per tentare di frenare la prostituzione. Il governo vuole chiudere gli altri cento entro il 2019.

La prostituzione è illegale in Indonesia, ma è un fenomeno dilagante, soprattutto nelle grandi città. Secondo il progetto governativo, l’area verrà trasformata in un parco. 

Anas Effendi, il sindaco di Jakarta, ha detto: “In primo luogo, abbiamo bisogno di demolire tutte le case e utilizzare il terreno per uno spazio verde. Una volta completato tutto, ricostruiremo immediatamente la zona”. 

Le autorità hanno dato ai tremila abitanti di Kalijodo una settimana per ripulire l’area e trasferirsi negli appartamenti messi a disposizione dal governo.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus