Me

L’Airbnb sadomaso

Negli Stati Uniti è nato un sito che offre stanze e appartamenti in affitto attrezzate per poter praticare il sadomaso

Immagine di copertina

Airbnb è il celebre sito che permette di affittare un abitazione per periodi più o meno lunghi. Chi, per passione o per provare, pratica il sadomaso, ha a propria disposizione un servizio simile ad Airbnb che però offre stanze arredate di tutto punto con gabbie, fruste e tutto ciò che possa servire a trascorrere alcuni giorni all’insegna di questo tipo di pratiche.

Sadomaso è un termine che deriva alla fusione delle parole sadismo e masochismo, e sta a significare quelle pratiche sessuali che si basano sull’infliggere e il subire dolore.

Il sito in questione si chiama KinkBnb e offre sistemazioni di questo tipo in giro per tutto il mondo. “Il sadomaso è diventato molto popolare ultimamente grazie a Cinquanta sfumature di grigioha riferito Ryan Galiotto, direttore del marketing del sito, che ha definito KinkBnb non un Airbnb sadomaso, ma piuttosto un Airbnb “sex-positive”, volto ad abbattere quindi le barriere del sesso.

Il sito, grazie anche alla crescente popolarità di queste pratiche sessuali, ha raggiunto oltre 10mila utenti, sparsi in oltre 100 città in 30 paesi diversi. Secondo un recente sondaggio, negli Stati Uniti sono ben il 36 per cento le persone che si dicono “entusiaste” riguardo il bondage, ovvero la pratica erotica del legare e farsi legare.