Me

La vita notturna dei giovani di Johannesburg

In un paese vittima di forti divisioni sociali, un fotografo ha voluto raccontare la routine della vita notturna di una generazione che non vuole rimanere confinata

Immagine di copertina

Il fotografo sudafricano Musa Nxumalo ha voluto raccontare attraverso i suoi scatti la vita notturna dei giovani di Johannesburg. In un paese come il Sudafrica con forti differenze sociali, in cui milioni di persone vivono ancora in baraccopoli e che da oltre due decenni è uscito dal duro passato dell’apartheid, questi scatti mostrano una gioventù che non vuole vivere confinata nella propria realtà sociale.

Sono foto che mostrano una routine molto semplice, ma che mostrano anche i giovani delle realtà urbane del paese che non vogliono rimanere vittima dei grandi problemi sociali sudafricani.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus