Me
Abbiamo provato la prima app che aiuta i rifugiati a sopravvivere in Europa
Condividi su:

Abbiamo provato la prima app che aiuta i rifugiati a sopravvivere in Europa

L'app RefAid mostra la mappa dei servizi disponibili nell'area di Roma, suddivisi per categoria. Abbiamo simulato come funziona

18 Feb. 2016

Abbiamo scaricato RefAid, per verificare di persona le informazioni disponibili agli utenti. Nella zona di Roma, la RefAid App mostra i servizi offerti da Save the Children, il Centro Astalli, l’Arci e il Consiglio italiano per i rifugiati.

QUI LA NOSTRA INTERVISTA ALL’IDEATRICE DELLA REFUGEE AID APP

La mappa dei servizi disponibili a Roma 

Alcuni dei servizi legali e amministrativi e gli indirizzi delle strutture

Save the Children offre consulenza per accedere alla sanità pubblica, il Centro Astalli ha un servizio medico proprio

L’app mostra solo i servizi offerti nel raggio di 70 chilometri dalla posizione dell’utente e non quelli disponibili su tutto il territorio italiano

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus