Me

Il presidente del Sud Sudan ha riconfermato il suo rivale come vice

La scelta fa parte delle misure volte a riportare la pace nel paese dopo oltre due anni di guerra civile

Immagine di copertina

Il presidente del Sud Sudan Salva Kiir ha riconfermato il rivale Riek Machar come vicepresidente, secondo quanto riconfermato dalla tv di stato locale. La scelta fa parte degli accordi di pace con cui si sta cercando di porre fine al conflitto in corso nel paese dal dicembre del 2013.

La guerra è iniziata proprio quando il presidente Kiir ha accusato il suo vice Machar di aver progettato un colpo di stato per rovesciarlo. Da quel momento migliaia di persone sono morte e oltre due milioni sono stati costretti a lasciare le proprie abitazioni.

Il Sud Sudan è diventato indipendente nel 2011, anno in cui si è separato dal Sudan.