Me

Le foto del Festival del cinema di Berlino

È iniziata l'11 febbraio nella capitale tedesca la 66esima edizione del Festival Internazionale del Film, protagonisti i fratelli Coen e Meryl Streep

Immagine di copertina

L’11 febbraio 2016, alla presenza del ministro tedesco della
Cultura Monika Grütters, del sindaco di Berlino Michael Müller e della presidente
di giuria Meryl Streep, ha avuto inizio la 66esima edizione del Festival
Internazionale del Cinema di Berlino, uno dei più antichi e rinomati del mondo.

Durante il gala di apertura ha sfilato di fronte al pubblico
della capitale tedesca la giuria internazionale, che sarà composta da Meryl
Streep (attrice, Stati Uniti d’America) in veste di presidente, oltre a Lars
Eidinger (attore, Germania), Nick James (critico cinematografico, autore, Regno
Unito), Brigitte Lacombe (fotografa, Francia), Clive Owen (attore, Stati Uniti),
Alba Rohrwacher (attrice, Italia) e Małgorzata Szumowska (regista, Polonia).

Subito dopo il red carpet e i saluti di rito, ha avuto luogo
l’anteprima internazionale di Ave,
Cesare!
di Joel e Ethan Coen, insieme al ricchissimo cast del film, che
comprende star come George Clooney, Josh Brolin, Tilda Swinton e Channing
Tatum.

Non ci sarà solo Alba Rohrwacher a rappresentare l’Italia al
Festival: l’attore Enrico Lo Verso sarà tra i giurati che consegneranno il
premio per la Miglior opera prima, e tra le proiezioni commemorative dedicate
ai grandi artisti scomparsi nell’ultimo anno ci sarà anche spazio per Ettore
Scola, scomparso il 19 gennaio di quest’anno.

Per commemorare il grande regista, il Festival ha scelto di
proiettare il film Ballando ballando,
del 1984, nella giornata di giovedi 18 febbraio.

Oltre a Scola, verranno commemorati anche David Bowie, che
da quando negli anni Settanta visse per un periodo nella capitale tedesca ha
continuato ad essere associato alla città, e nel 1976 aveva partecipato coe
attore al Festival col film di fantascienza L’uomo
che cadde sulla Terra
, che verrà di nuovo offerto al pubblico della kermesse.

Durante i dieci giorni dell’evento, che si concluderà il 21
febbraio, verranno presentati ben 400 film, di cui 18 in concorso. Tra gli
altri, si attendono le nuove prove di autori notissimi come Spike Lee
e Michael Moore, ma anche il nuovo documentario di Gianfranco
Rosi  Fuocoammare,
dopo la vittoria del regista alla Mostra di Venezia 2013 con Sacro GRA.
Questi i premi che verranno assegnati dalla giuria internazionale:

Orso d’Oro per il miglior film

Orso d’Argento – Gran Premio della Giuria

Premio Alfred Bauer

Orso d’Argento per la migliore regia

Orso d’Argento per la migliore attrice

Orso d’Argento per il miglior attore

Orso d’Argento per la miglior sceneggiatura

Orso d’Argento per il miglior contributo artistico

Su TPI abbiamo raccolto le foto della serata d’inaugurazione e della prima
giornata di proiezioni.