Me

Il salone di bellezza per le donne con il cancro in Polonia

E' il primo centro per trattamenti estetici riservato alle pazienti che devono affrontare la chemioterapia

Immagine di copertina

Ogni anno 14 milioni di persone risultano affette da cancro. Si tratta di una delle principali cause di morte a livello mondiale. Nel 2012, Joanna Wisniewska e Jolanta Wiewiora, conosciute come le “sorelle W”, hanno aperto un particolare salone di bellezza nella città di Szczecin, in Polonia.

Le due donne sono sopravvissute a un tumore e hanno così deciso di offrire alle pazienti costrette a sottoporsi alla chemioterapia, la possibilità di curare il proprio aspetto anche dopo la terapia. 

Si tratta dell’unico centro in Polonia specializzato in trattamenti per capelli e bellezza per i malati di cancro. 

“E’ anche un rifugio sicuro per le donne che possono parlare liberamente della loro malattie, le sfide che devono affrontare e incoraggiarle ad affrontare in maniera positiva i postumi delle terapie chemioterapiche” hanno spiegato le due donne. 

(Qui sotto alcune pazienti affette da tumore si sottopongono ai trattamenti di bellezza. Credit: Al Jazeera)