Me

Almeno diecimila bambini rifugiati sono spariti in Europa negli ultimi due anni

Lo ha riferito l'Europol, che ha riferito che molti di loro potrebbero essere caduti in una rete di sfruttamento della criminalità organizzata

Immagine di copertina

Almeno 10mila bambini rifugiati non accompagnati risulterebbero dispersi da quando hanno raggiunto l’Europa. A riferirlo è l’Europol, l’agenzia di sicurezza europea, che aggiunge che molti di loro potrebbero essere caduti in mano a organizzazioni criminali che gestiscono la tratta degli esseri umani.

Non è facile dare un numero preciso ai minori non accompagnati che hanno raggiunto l’Europa e sono poi spariti nel nulla. Secondo il capo dell’intelligence europea Brian Donald, sono in Italia ne sarebbero scomparsi 5mila e altri mille in Svezia.

“Non è un’assurdità pensare che i minori migranti scomparsi siano oltre 10mila”, ha aggiunto Donald in un intervista all’Observer.

Secondo l’ong Save the children, lo scorso anno sarebbero entrati in Europa in tutto 26mila minori non accompagnati. L’Europol ha aggiunto che potrebbe trattarsi circa del 27 per cento degli arrivi totali.

Secondo Mariyana Berket dell’Organizzazione per la cooperazione e la sicurezza europea (Ocse), i minori non accompagnati provenienti dalle zone di conflitto sarebbero una delle fasce più vulnerabili della popolazione.

Brian Donald, riguardo questo, ha infatti aggiunto che l’Europol ha ricevuto numerose segnalazioni di minori che sono stati sfruttati sessualmente. Ha inoltre aggiunto che in Ungheria e Germania esistono carceri in cui la maggior parte dei detenuti si trova lì per reati connessi allo sfruttamento della crisi dei migranti.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus