Me

Toulouse-Lautrec in mostra a Roma

La collezione del Museo di Belle Arti di Budapest delle litografie di Toulouse-Lautrec in mostra a Roma fino all'8 maggio 2016

Immagine di copertina

Dal 4 dicembre 2015 all’8 maggio 2016 il museo dell’Ara Pacis di Roma ospiterà circa 170 litografie dell’artista francese Henri de Toulouse-Lautrec, pittore, illustratore e litografo della Parigi di fine Ottocento. La mostra, curata da Zsuzsa Gonda e Kata Bodor, permette di conoscere l’intera attività dell’artista offrendo, attraverso fotografie e riprese cinematografiche, anche una panoramica più ampia sul contesto in cui egli vive e opera.

Toulouse-Lautrec è considerato il più famoso maestro di manifesti e stampe di tardo Ottocento. E’ stato uno degli illustratori e disegnatori più richiesti nella capitale parigina tanto da realizzare manifesti pubblicitari per rappresentazione teatrali, balletti e spettacoli, tra cui il famoso manifesto per il Moulin Rouge del 1891.

Fonte della sua ispirazione erano la leggerezza dei bordelli parigini e i divertimenti della società borghese del tempo, di cui egli faceva parte, nonostante il suo aspetto fisico. Soffriva di picnodisostosi, una malattia genetica delle ossa, simile al nanismo. Toulouse-Lautrec morì a soli 37 anni circa, a causa dell’alcolismo. 

I dettagli della mostra: 

Luogo: Museo dell’Ara Pacis, Roma

Dal 4 dicembre 2015 all’ 8 maggio 2016 

Tutti i giorni 9.30-19.30

24 e 31 dicembre 9.30-14.00  

La biglietteria chiude un’ora prima