Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Dal 20 gennaio a metà febbraio 5 pianeti perfettamente allineati in cielo

Il fenomeno, che vedrà coinvolti Venere, Marte, Giove, Saturno e Mercurio, sarà visibile a occhio nudo e si verificherà per la prima volta da undici anni

Immagine di copertina

A partire da oggi, 20 gennaio 2016, fino alla metà di febbraio il
cielo offrirà tutti i giorni prima dell’alba il raro fenomeno dell’allineamento
di cinque pianeti: Venere, Marte, Giove, Saturno e Mercurio.

La disposizione di questi astri su un’unica linea non si
verificava dal 2005 e vede la maggiore peculiarità nella presenza di Mercurio,
che si aggiunge all’allineamento degli altri quattro pianeti solo in rari
periodi molto distanti tra loro, e che sarà il meno visibile.

Per chi vuole assistere al fenomeno, visibile
a occhio nudo, un utile punto di riferimento in cielo per riconoscere i pianeti sarà la luna, che dalla
fine di gennaio si avvicinerà in successione a ogni pianeta, aiutando così
ogni aspirante astronomo a identificarlo.

In particolare, il 28 gennaio il
satellite terrestre sarà accanto a Giove, il primo febbraio a Marte, il 4
febbraio a Saturno e il 6 febbraio a Venere, fino a quando il 7 febbraio una
sottile porzione di luna sarà visibile appena sotto Mercurio. 

Dopo questo periodo di circa un mese, i cinque pianeti saranno di nuovo
osservabili tutti insieme il prossimo agosto, dal 13 al 19, questa volta nel
cielo notturno.

— LEGGI ANCHE: QUANDO VEDERE VENERE, MARTE E GIOVE ALLINEATI IN CIELO – I tre pianeti si allineeranno in una rarissima congiunzione multipla, che li renderà visibili contemporaneamente dal 24 ottobre fino al 3 novembre 2015