Me

Leonardo DiCaprio difende i diritti degli indigeni ai Golden Globe

L'attore statunitense conferma il suo impegno a favore delle tribù e delle comunità locali

Immagine di copertina

La vittoria di Leonardo DiCaprio come miglior attore per un film drammatico ai Golden Globe 2016 era
sicuramente molto attesa, dopo il tour de force a cui il protagonista di The
Revenant – Redivivo
si è sottoposto per girare il film, e questo premio potrebbe essere il preludio al
tanto atteso Oscar che ormai da molti anni sfugge all’attore statunitense.

Durante la premiazione, DiCaprio ha voluto ringraziare e omaggiare i nativi americani e tutti i popoli indigeni del mondo. “E’ ora di riconoscere la vostra storia e proteggere le vostre terre dagli interessi corporativi e da chi vuole sfruttarvi. E’ arrivato il momento di ascoltare la vostra voce e proteggere questo pianeta per le generazioni future”. 

(Qui sotto il discorso dell’attore americano durante la premiazione come miglior attore protagonista)


Nel corso della serata non è mancato un siparietto comico da parte dell’attore, che ha fatto una smorfia divertita al passaggio di Lady Gaga, vincitrice come miglior attrice per la miniserie televisiva in onda su Fox, American Horror Story-Hotel

(Qui sotto la smorfia di Leonardo DiCaprio al passaggio della star e cantante americana)