Me

L’Europa al tempo degli indipendentismi

Infografica di Unicusano sulla situazione geo-politica europea, con una mappa che mostra i principali movimenti secessionisti e le relative cause portate avanti

Immagine di copertina

Hanno infiammato il dibattito politico internazionale (e nazionale) per tutto l’autunno 2017 e la sensazione è che si tratti di un argomento di cui sentiremo ancora parlare nei mesi a venire. D’altronde è qualcosa che ha a che fare con tensioni, lotte e battaglie culturali vecchie come il mondo: esistono movimenti indipendentisti radicati in gran parte delle Nazioni europee, focolai che riemergono cronicamente ad evidenziare un malcontento mai del tutto domato.

La Facoltà di Scienze Politiche dell’Università Niccolò Cusano, tra le migliori università telematiche italiane riconosciute dal MIUR, ha presentato una nuova infografica intitolata “L’Europa al Tempo degli Indipendentismi” che va a fotografare la realtà degli ultimi anni in tema di lotte indipendentiste, con un focus particolare sugli ultimi referendum autunnali.

L’infografica evidenzia in modo chiaro e puntuale la situazione geo-politica europea con una mappa che mostra i principali movimenti secessionisti e le relative cause portate avanti. Una “linea del tempo” ci racconta successivamente gli eventi fondamentali degli ultimi anni, dalla deposizione delle armi dell’ETA al referendum per l’indipendenza scozzese. L’infografica chiude con un approfondimento con dati e info dettagliate sul referendum per l’indipendenza catalana e sul referendum consultivo di Veneto e Lombardia.

Uno spunto che fa riflettere sulla frammentarietà di un’Europa che zoppica sulla via dell’unità mentre faticosamente combatte con le sue lotte intestine.

Powered by Unicusano 


Referendum e movimenti indipendentisti in Europa

Infografica a cura dell’Università Niccolò Cusano