Me

Le candidature ai Golden Globe Awards 2016

L'unica nomination italiana è quella di Ennio Morricone per la colonna sonora del film The Hateful Eight di Quentin Tarantino

Immagine di copertina

Giovedì 10 dicembre 2015 sono state annunciate le nomination per la settantatreesima edizione dei Golden Globe Awards, uno dei più importanti riconoscimenti dedicati al cinema e alle serie tv statunitensi.

Il film che ha ricevuto più candidature, con un numero pari a cinque (regia, colonna sonora, film, attrici protagoniste), è stato Carol di Todd Haynes, seguito da Steve Jobs di Danny Boyle con quattro (colonna sonora, attore protagonista, sceneggiatura, attrice non protagonista), The Revenant di Alejandro Gonzàlez Inarritu (film, regia, attore protagonista, colonna sonora) e La grande scommessa di Adam Mckay (film, attori protagonisti, sceneggiatura).

L’unica candidatura italiana è quella di Ennio Morricone per la colonna sonora del film The Hateful Eight di Quentin Tarantino.

I premi saranno assegnati a Los Angels il 10 gennaio 2016.

Miglior film drammatico

Carol

Mad Max: Fury road

The revenant

Room

Spotlight

Miglior commedia o musical

The big short

Joy

The Martian

Spy

Trainwreck

Miglior regista

Todd Haynes, Carol

Alejandro Iñárritu, The revenant

Campagna regione lazio

Tom McCarthy, Spotlight

George Miller, Mad Max

Ridley Scott, The Martian

Miglior sceneggiatura

Emma Donoghue – Room

Tom McCarthy, Josh Singer – Spotlight

Charles Randolph, Adam McKay – The Big Short

Aaron Sorkin – Steve Jobs

Quentin Tarantino – The Hateful Eight

Miglior attrice in un film drammatico

Cate Blanchett, Carol

Brie Larson, Room

Rooney Mara, Carol

Saoirse Ronan, Brooklyn

Alicia Vikander, The Danish girl

Miglior attrice in una commedia

Jennifer Lawrence, Joy

Melissa McCarthy, Spy

Amy Schumer, Trainwreck

Maggie Smith, Lady in the van

Lily Tomlin, Grandma

Miglior attrice non protagonista

Jane Fonda, Youth

Jennifer Jason Leigh, The hateful eight

Helen Mirren, Trumbo

Alicia Vikander, Ex machina

Kate Winslet, Steve Jobs

Miglior attore in un film drammatico

Bryan Cranston, Trumbo

Leonardo DiCaprio, The revenant

Michael Fassbender, Steve Jobs

Eddie Redmayne, The Danish girl

Will Smith, Concussion

Miglior attore in una commedia

Christian Bale, The big short

Steve Carell, The big short

Matt Damon, The Martian

Al Pacino, Danny Collins

Mark Ruffalo, Infinitely polar bear

Miglior attore non protagonista

Paul Dano, Love & mercy

Idris Elba, Beasts of no nation

Mark Rylance, Bridge of spies

Michael Shannon, 99 homes

Sylvester Stallone, Creed

Miglior colonna sonora

Carter Burwell, Carol

Alexandre Desplat, The Danish girl

Ennio Morricone, The hateful eight

Daniel Pemberton, Steve Jobs

Ryuichi Sakamoto e Alva Noto, The revenant

Miglior serie tv drammatica

Empire

Game of thrones

Mr. Robot

Narcos

Outlander

Miglior serie tv comica

Casual

Mozart in the jungle

Orange is the new black

Silicon valley

Transparent

Veep

Miglior miniserie televisiva

American crime

American Horror story: Hotel

Fargo

Flesh and bone

Wolf Hall

Miglior film straniero

The Brand New Testament

The Club

The Fencer

Mustang

Son of Saul