Me

Decine di morti in un incidente ferroviario a Giacarta

L'autista di un autobus non avrebbe rispettato il segnale che gli imponeva di fermare la vettura per consentire il passaggio di un treno in arrivo

Immagine di copertina

Almeno 18 persone hanno perso la vita e sei sono rimaste ferite gravemente in un incidente sulla linea ferroviaria indonesiana della capitale Giacarta.

L’autista di un autobus non avrebbe rispettato il segnale di stop che avvertiva dell’arrivo di un treno carico di pendolari e avrebbe attraversato i binari provocando un forte impatto.

Il treno ha spinto la vettura per circa 300 metri prima di riuscire a frenare. Tredici passeggeri del bus avrebbero perso la vita sul colpo, mentre altri cinque non sarebbero sopravvissuti nonostante siano stati condotti d’urgenza in ospedale.

Nessuna delle circa 400 persone che stavano viaggiando sugli otto vagoni del treno è rimasta ferita nell’incidente.

Secondo le autorità, tutti i segnali stradali e ferroviari della zona erano funzionanti e la colpa sarebbe dell’autista dell’autobus.