Me

Zuckerberg donerà le sue azioni di Facebook in beneficenza

L'annuncio giunge in seguito alla nascita della figlia Max, avuta dalla moglie Priscilla Chan. Il fine della gigantesca donazione: promuovere l’uguaglianza

Immagine di copertina

Il co-fondatore e amministratore delegato di Facebook Mark Zuckerberg ha annunciato che nel corso degli anni donerà il 99 per cento delle quote di Facebook di sua proprietà – attualmente stimate intorno ai 42 miliardi di euro – a favore di un’organizzazione benefica che ha recentemente istituito insieme a sua moglie.

Lo ha dichiarato Zuckerberg stesso in una lettera aperta (qui sotto) pubblicata il primo dicembre 2015 su Facebook in seguito alla recente nascita di sua figlia Max, avuta dalla moglie Priscilla Chan.

Mark Zuckerberg e Priscilla Chan hanno da poco istituito una nuova organizzazione benefica – la Chan Zuckerberg Initiative – con lo scopo di promuovere l’uguaglianza e contribuire allo sviluppo del potenziale umano.