Me

Quanti sono e come avvengono i femminicidi in Italia in un grafico

Il numero, la nazionalità delle vittime, il rapporto di parentela con l’assassino, il luogo dell’omicidio riassunti in una elaborazione grafica

Immagine di copertina

Nonostante il numero delle donne uccise sia comunque alto, le vittime sono leggermente diminuite nel 2014. Lo mostrano i dati forniti dalla Casa delle donne per non subire violenza di Bologna.

Dai dati si può notare come l’uccisione è quasi sempre compiuta dal partner attuale della donna e che l’omicidio avvenga nella casa della coppia nella maggior parte dei casi. La nazionalità degli assassini e delle vittime è italiana in più del 70 per cento dei casi.

Circa il 70 per cento delle violenze subite precedentemente all’omicidio non vengono segnalate.