Me

30 persone uccise in un attacco di al-Qaeda in Yemen

15 soldati yemeniti e 14 miliziani sono morti in un assalto a una postazione militare della regione di Hadramawt

Immagine di copertina

Circa 30 persone sono morte nella regione di Hadramawt, nello Yemen orientale, a causa di un attacco di al-Qaeda contro una postazione militare. A perdere la vita sarebbero stati 15 soldati yemeniti e 14 miliziani. 

Un kamikaze si sarebbe fatto esplodere all’interno della sua automobile e successivamente una trentina di miliziani avrebbe attaccato la postazione militare. 

Secondo un ufficiale, la base sarebbe stata colpita perché vicina alla città di Shibam, roccaforte di al-Qaeda, nella regione di Hadramawt, di cui i miliziani controllano la capitale Mukalla.