Me
Uno studente in Sudafrica ha rubato un autobus per arrivare in tempo a un esame
Condividi su:

Uno studente in Sudafrica ha rubato un autobus per arrivare in tempo a un esame

È accaduto in un paesino a ovest di Città del Capo, in Sudafrica, giovedì 5 novembre. Il ragazzo lo ha fatto perché doveva sostenere un esame

06 Nov. 2015

Le-Aan Adonis, uno studente sudafricano dell’ultimo anno di una scuola superiore ha rubato un autobus per raggiungere la scuola e sostenere l’esame di matematica di fine anno.

Secondo l’emittente televisiva eNCA, lo studente avrebbe deciso di prendere il comando del bus perché l’autista non si era presentato e lui e i suoi compagni rischiavano di non arrivare in tempo per l’esame.

La vicenda è avvenuta in una piccola località nella provincia di Western Cape, nel sudovest del Sudafrica.

Adonis ha affermato di aver trovato le chiavi dell’autobus al suo interno. Gli altri studenti presenti sul mezzo hanno detto di aver chiesto allo studente ventenne di guidare perché si fidavano di lui.

Un vigile urbano ha fermato l’autobus quando era quasi arrivato a destinazione: la multa per Adonis è stata di 5mila rand sudafricani, circa 330 euro.

Oltre alla multa, lo studente dovrà affrontare un’udienza disciplinare a scuola, per la quale gli è già stato offerto un rappresentante legale gratuito, insieme a donazioni per il pagamento della multa.

Tutti gli studenti sono arrivati in tempo per fare l’esame.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus