Me

Frana una diga in Brasile, il fango sommerge il villaggio di Bento Rodriguez

Dieci i morti accertati, una quarantina i dispersi. Il paese aveva circa 600 abitanti

Immagine di copertina

Una diga ha ceduto vicino al paese di Bento Rodrigues nello stato di Minas Gerais in Brasile. Il fango avrebbe inondato il paese che ha più di 600 abitanti. Le autorità intervenute sul luogo parlano di una “catastrofe”.

I morti accertati sarebbero una decina, i feriti una quarantina. Il cedimento sarebbe avvenuto alle 16 e 20 ora locale.

Bento Rodrigues si trova a circa 300 chilometri a nord di Rio de Janeiro in una zona mineraria. 

La diga appartiene a una società mineraria, la Samarco, che compie attività estrattive nella zona. La compagnia ha confermato l’incidente e in un comunicato ha affermato che “per il momento non è possibile dire quali siano state le cause dell’evento e quale sia l’estensione dei danni, come anche l’esistenza di vittime”.

Le autorità stanno intervenendo sul posto e i soccorsi sono in corso.

(Il video con le immagini del disastro)