Me

Crolla il tetto di una fabbrica in Pakistan

Le vittime sarebbero almeno 17, al momento dell'incidente più di 150 persone si trovavano nell'edificio

Immagine di copertina

Almeno 17 persone, tra cui alcuni bambini, sono morte a Lahore, la seconda città del Pakistan per numero di abitanti, a causa del collasso del tetto dell’industria in costruzione Sundar Industrial Estate.

Le autorità hanno dichiarato che ancora molte persone si troverebbero sotto alle macerie, in attesa di essere soccorse e il numero delle vittime potrebbe salire nelle prossime ore.

Almeno 98 persone, tra cui donne e bambini, sono state salvate e molti al momento si trovano in ospedale.

Secondo la stampa locale, l’edificio dove è avvenuto il crollo ospitava tra le 150 e le 200 persone al momento del collasso del tetto. L’ultimo piano era in costruzione, mentre il primo e il secondo – già completi – erano in utilizzo.

Resta ancora sconosciuta la causa del collasso, ma stando a quanto dichiarato in un articolo dalla società d’informazione britannica BBC, i livelli di sicurezza degli edifici in Pakistan sarebbero spesso al di sotto degli standard previsti.