Me

Andy Warhol in mostra a Bologna

A Bologna una mostra monografica di Andy Warhol, artista americano maestro della pop art che ha saputo trasformare in arte la cultura di massa

Immagine di copertina

Una mostra monografica sull’artista Andy Warhol apre la stagione espositiva autunnale della Galleria d’arte maggiore (GAM) di Bologna, dal 24 ottobre fino al 15 dicembre 2015. A vent’anni dalla morte del maestro della pop art americana, un’esposizione curata da Franco e Roberta Calarota rende omaggio al percorso artistico di Warhol, mettendone in evidenza i legami, la storia e gli influssi sulle generazioni successive. 

Andy Warhol è considerato, in arte, un grande rivoluzionario che ha compreso e interpretato i tratti della società del Ventesimo secolo. L’artista ha ripreso alcuni tratti di maestri d’arte delle epoche precedenti come Marcel Duchamp e Giorgio de Chirico, riproponendoli in chiave moderna.

I soggetti delle sue opere d’arte sono personaggi celebri come Marilyn Monroe, Mao Tse-Tung, Jacqueline Kennedy oppure oggetti ripresi dalle pubblicità commerciali: le bottiglie di Coca cola o i barattoli dell’industria conserviera statunitense Campbell soup. Andy Warhol ha saputo trasformare in arte la cultura di massa, rendendo semplici oggetti delle icone per la società.