Me

La scuola dei Babbi Natale

L'Escola de Papai Noel do Brasil si trova a Rio de Janeiro e dal 1993 insegna ai propri alunni come diventare un perfetto Babbo Natale

Immagine di copertina

Si chiama Escola de Papai Noel do Brasil, si trova nella città brasiliana Rio de Janeiro e dal 1993 insegna gratuitamente ai propri studenti come diventare dei perfetti Babbo Natale.

È stata fondata dall’attore brasiliano Limachem Cherem e dal collega Conrado Freitas che, come viene spiegato nel sito ufficiale della scuola, hanno scelto di creare la struttura perché convinti che l’unica figura che mancava nelle storie d’oggi dei bambini fosse il “buon vecchio Babbo Natale”. 

Il primo anno i corsi venivano tenuti in un seminterrato di un palazzo nel quartiere di Vila Isabel ed erano solo due gli studenti iscritti. Dal 1993 le domande sono in continuo aumento. Le lezioni prevedono corsi di improvvisazione teatrale, danza, canto e trucco. Inoltre, viene insegnato come vestirsi e mantenere la perfetta barba da Babbo Natale. 

A conclusione del corso, i Babbo Natale sono pronti per lavorare nei centri commerciali, nelle strade e in qualsiasi luogo che lo permetta per regalare a centinaia di bambini il sorriso. 

Al contrario di quanto si potrebbe pensare, questo tipo di lavoro è proficuo: in 40 giorni è possibile guadagnare da 3mila a 15mila real brasiliani, ovvero dai 720 ai 3480 euro, molto più del salario minimo in Brasile che equivale a circa 180 euro. 

Ogni Babbo Natale che si è istruito all’accademia deve donare alla scuola una percentuale del guadagno.

Nel 2015 le iscrizioni sono aumentate considerevolmente, probabilmente perché molti disoccupati hanno deciso di reinventarsi Babbo Natale per far fronte alla crisi economica

Il direttore della scuola Cherem ha commentato l’annata 2015 durante un’intervista all’agenzia francese Agence France-Presse (AFP): “Quest’anno, a causa della crisi economica, la scuola ha ricevuto più di 200 richieste, il doppio dell’anno passato e noi abbiamo solo quaranta posti. Sono tutti disoccupati o pensionati”.

Che trovino lavoro o meno, chiunque esca da quella scuola si dice contento dell’esperienza e prende seriamente il proprio impiego. Hilton Ferreira, uno dei pochi alunni neri, ex tecnico di telecomunicazioni, ha raccontato che “essere Babbo Natale è molto gratificante. Non si tratta solo di mettersi un costume, ma bisogna anche entrare nella parte. Nel quartiere in cui vivo, nella periferia al nord della città, mi chiamano tutto l’anno Babbo Natale”.

Escola de Papai Noel do Brasil non è l’unica scuola per Babbo Natale. La più antica è Charles W. Howard Santa Claus School, fondata nel 1937 a Midland, nello Stato del Michigan, Stati Uniti.